prima guerra mondiale

Il 28 luglio 1914, esattamente un secolo fa, esplodeva la Prima Guerra Mondiale. Tutto iniziò con la dichiarazione di guerra alla Serbia da parte dell’Impero Austroungarico, che trascinò il sistema di allenaze delle potenze europee in un conflitto che durerà fino al 1918 e costerà milioni di vite. Il pretesto fu l’assassinio dell’erede al trono d’Austria da parte di un serbo, avvenuto a Sarajvo un mese prima.