Fisica

I minerali sono oggetti affascinanti per molte loro caratteristiche, prima fra tutte l’incredibile regolarità delle loro forme. Io sono un naturalista di formazione e non sarei affatto un buon naturalista se non li collezionassi! In effetti lo faccio fin da bambino e negli anni ho accumulato una collezione niente male, che ospita anche pezzi piuttosto interessanti, così ho pensato di trarre spunto da essi per scrivere qualche approfondimento mineralistico. Inauguriamo questa serie con un minerale caratterizzato da una proprietà ottica molto particolare: lo spato d’Islanda.

L’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha realizzato una simulazione che mostra la propagazione della scossa sismica che ha colpito l’Italia centrale il 24 agosto scorso.

Tale scossa è iniziata alle ore 3.36 del 24 agosto ed era di magnitudo 6.0. L’epicentro si trovava nel comune di Accumoli (in provincia di Rieti, Lazio), uno dei centri più colpiti dal sisma, e l’ipocentro (ovvero il punto all’interno della crosta in cui la scossa ha avuto origine, di cui l’epicentro è la proiezione in superficie) si trovava ad appena 4 km di profondità. La scossa è durata ben 142 secondi, cioè più di due minuti.

Una batteria, o più propriamente pila, è un dispositivo elettrochimico che ormai è entrato pesantamente nella nostra vita quotidiana. Questi dipositivi fanno funzionare i nostri cellulari, le lampade portatili, le automobili (ne permettono l’avvio), i computer (sia portatili che fissi, che montano una piccola batteria fondamentale per mantenere la configurazione) e tantissimi altri ritrovati della tecnica dei quali non possiamo più fare a meno. Ma vi siete mai chiesti come esattamente funzioni una batteria?

L’11 febbraio 2016 passerà alla storia come uno dei giorni più importanti della storia della Scienza, infatti proprio in quella data è stata annuncianta ufficialmente la rilevazione delle onde gravitazionali, previste dalla Relatività di Albert Einstein nel 1916. Quindi, dopo oltre un secolo dalla sua teorizzazione, la Teoria della Relatività è stata dimostrata in ogni sua parte, dato che sono stati osservati tutti i fenomeni fisici da essa predetti.

Nei giorni scorsi ha fatto scalpore l’annuncio della scoperta di un possibile nono pianeta del Sistema Solare, cosa ritenuta abbastanza probabile dagli autori della ricerca ma che ha diviso la comunità scientifica. Cerchiamo di raccogliere i fatti noti finora.

I terremoti sono un argomento sempre attuale, specialmente quando si verificano nuove scosse sufficientemente potenti da essere percepite dalla popolazione e quindi da meritarsi l’attenzione dei media. Molta gente ne ha paura e la rete o i media sono spesso pieni di cialtroni che affermano di poterli prevedere, quindi ritengo utile fare un po’ di chiarezza.