Ricerca

Oggi cercheremo di spiegare i criteri redatti dalla IUCN, usati per assegnare le specie ad una delle tre categorie di minaccia per stilare la Red List IUCN (il più completo inventario del rischio di estinzione delle specie a livello globale).

Sicuramente è capitato a tutti di cercare informazioni su qualche pianta o animale in rete. Spesso si approda sulla famosa Wikipedia (ricordatevi però che è da usare con cautela perché spesso non è molto affidabile), la quale presenta sotto la fotografia dell’animale (o pianta) in questione una piccola immagine come questa:

[Recensione] Il Museo Civico di Zoologia di Roma

by Ivan Berdini on

Al contrario di molte capitali europee, come Londra o Parigi, Roma non ha un museo di storia naturale. In effetti questo tipo di museo è proprio assente in o quasi in Italia, dove sono molto diffusi i musei artistici ma quelli scientifici sono piuttosto ignorati. L’unica eccezione è il MuSe di Trento, del quale mi sono già occupato qualche tempo fa.

L’11 febbraio 2016 passerà alla storia come uno dei giorni più importanti della storia della Scienza, infatti proprio in quella data è stata annuncianta ufficialmente la rilevazione delle onde gravitazionali, previste dalla Relatività di Albert Einstein nel 1916. Quindi, dopo oltre un secolo dalla sua teorizzazione, la Teoria della Relatività è stata dimostrata in ogni sua parte, dato che sono stati osservati tutti i fenomeni fisici da essa predetti.