Diario di un naturalista

Alessia Ciccotti

Alla scoperta dell’Orto medioevale di Perugia

by Alessia Ciccotti on

L’Orto medievale, del Centro di Ateneo per i Musei Scientifici (C. A. M. S), è collocato all’interno del complesso di San Pietro e originariamente veniva utilizzato come orto-giardino dai monaci benedettini.

Alessia Ciccotti

Alla scoperta dell’Orto Botanico di Perugia

by Alessia Ciccotti on

L’Orto botanico di Perugia si trova in via Borgo XX Giugno 74, presso il terreno attiguo alla Chiesa di S. Costanzo, tra via San Costanzo e via Romana, dove oggi sono presenti i due accessi principali.

Alessia Ciccotti

La storia dell’Orto Botanico di Perugia

by Alessia Ciccotti on

L’Orto botanico di Perugia è formato da due strutture: l’Orto botanico (nei pressi di San Costanzo) e l’Orto medievale (collocato all’interno del complesso di San Pietro). Entrambi fanno parte del Centro di Ateneo per i Musei Scientifici (C.A.M.S.) dell’Università degli Studi di Perugia.

Alessia Ciccotti

Alla scoperta di… Salvia officinalis L.

by Alessia Ciccotti on

Salvia officinalis L. appartiene alla famiglia delle Lamiaceae, che comprende piante erbacee, lianose, arbustive e raramente arboree. A questa famiglia appartengono ben 236 generi e circa 7200 specie. La sottofamiglia più grande e più caratteristica è quella delle Nepetoideae (Dumort.) Lueress., che comprende circa 3400 specie in 105 generi, tra cui il genere Salvia L.

Il pozzo di san Patrizio

by Ivan Berdini on

Orvieto è una piccola città dell’Umbria meridionale (in provincia di Terni), molto vicina al confine con il Lazio ed è anche molto facile da raggiundere da Roma sia in autostrada che in treno. Paradossalmente è collegata alla capitale meglio di Perugia, che è il capoluogo dell’Umbria. Si tratta di una città che credo valga la pena visitare, specialmente il Pozzo di san Patrizio.

Alessia Ciccotti

[Carte di identità] L’orso bruno marsicano

by Alessia Ciccotti on

Sui social da tempo troviamo articoli, foto e video di orsi, come l’ormai nota Gemma, che si aggirano senza paura tra le stradine dei paesi dell’Abruzzo, dentro o alle porte del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. La notizia è stata trasmessa anche dai telegiornali, ma continua a sorprendere, e c’è chi parte solo con la speranza di incontrarli.

[Aggiornato] Il Parco Centrale del Lago

by Ivan Berdini on

Aggiornamento: in data 8 maggio 2017 il Giardino delle Cascate è stato riaperto al pubblico, quindi l’articolo è stato aggiornato di conseguenza ed è stata aggiunta un’ulteriore galleria fotografica.

Il Parco Centrale del Lago è un’area verde di Roma che di solito è fuori dai tradizionali itinerari turistici, ma che in realtà è molto intessante. Si trova all’interno di un quartiere chiamato ufficialmente Europa, ma noto a tutti i romani come EUR, che ha una storia abbastanza movimentata.

Alessia Ciccotti

Spettacoli naturali: l’Hanami dei ciliegi giapponesi

by Alessia Ciccotti on

Con la primavera inizia l’Hanami (“ammirare i fiori”), tradizionale usanza giapponese di godere della bellezza della fioritura primaverile degli alberi, in particolare di quella dei ciliegi, i cui fiori si chiamano sakura.

Un assaggio del canyon del rio Sass

by Ivan Berdini on

La Val di Non si trova in Trentino Alto Adige, in provincia di Trento, ed è famosa per le sue vaste coltivazioni di mele che sono il suo prodotto principale. Alcune delle marche più famose di mele hanno infatti i loro frutteti proprio in questa valle. Ma oltre ai prodotti ortofrutticoli, la Val di Non ospita anche meraviglie naturali di rara bellezza che ho avuto occasione di esplorare nel corso degli anni, come il canyon del rio Sass.