[Minerali] Ulexite, la “pietra televisore”

by Ivan Berdini on

Esistono molti minerali in possesso di particolari proprietà ottiche, nello scorso episodio abbiamo parlato dello spato d’Islanda e stavolta tocca a un’altra pietra che produce un interessante effetto ottico: l’ulexite, nota anche come “pietra televisore” o “TV rock”.

Questo minerale è un borato idrato di sodio e calcio, dalla formula chimica abbastanza complicata:

NaCaB5O6(OH)6·5(H2O)

Di solito si forma in zone aride come i laghi salati che si sono prosciugati e si presenta in masse nodulari o lenticolari. Spesso è associata al più comune borace. I cristalli sono in genere piccoli e aghiformi ed è proprio questa forma a conferire all’ulexite la sua proprietà ottica. In alcuni casi si può presentare in masse molto allungate, caratterizzate da cristalli aghiformi particolarmente lunghi. Tagliando questi cristalli ortogonalmente alle fibre si possono ottenere le “pietre TV”, infatti i cristalli si comportano come delle fibre ottiche e dislocano l’immagine.

Come si può vedere nelle fotografie qui sopra, ponendo un campione opportunamente tagliato di ulexite su una scritta, la si osserva proiettata sulla superficie opposta del minerale, sembra quasi che vi sia stata apposta con un pennarello. Il campione in mio possesso (quello nelle foto) è spesso circa un centimetro e ha le due superfici levigate, ciò serve per accentuare l’effetto ottico e rendere la pietra più interessante. Guardandolo lungo lo spessore si notano le fibre minerali responsabili della sua proprietà.

Non è un minerale raro e si può acquistare a prezzi ragionevoli. Può avere un uso nell’industria chimica come fonte del boro, che è un elemento semimetallico utilizzato nell’industria dei semiconduttori insieme al silicio e ad altri elementi come il germanio.

Vi lascio con la breve clip video che ho realizzato per poter mostrare meglio la singolare proprietà ottica dell’ulexite:

Written by: Ivan Berdini

Zoologo, naturalista, divulgatore scientifico e appassionato di fotografia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *